Come preparare l’inizio dell’asilo?

Novità della settimana

Et voilà, è arrivato… Dopo settimane passate insieme alle proprie piccole pulci, ecco alla fine arrivato il momento di abituarlo alla vita in comunità! Il persorso a ostacoli per riuscire a iscriversi è finito? Complimenti! Prossima tappa: preparare l’arrivo all’asilo e l’adattamento del bambino a quello che sarà i suo nuovo ambiente quotidiano. Spesso è molto più difficile per voi che per loro, ma potete tirare un sospiro di sollievo, perché sappiamo come aiutarvi per preparare questo capitolo della vita dei vostri figli in tutta tranquillità!

Il grande momento è arrivato: è l'ora di iniziare l'asilo!

Preparare il terreno

Primo livello: riunire tutti gli oggetti di uso quotidiano del bimbo che lo aiuteranno a sentirsi “a casa” nel nuovo ambiente. È l’ora di fare una selezione tra tutti gli effetti personali il bambino ha ricevuto dal momento in cui è nato: coperta, ciuccio, bicchiere di plastica, sonaglio, pantofole, lunch box…

Paura di perdere l’adorata coperta o i bei regali dei vostri parenti? Etichettateli tutti con il nostro pacchetto risparmio dedicato all’asilo ed evitate lo scambio di oggetti con il vicino di riposino.

Infine, è importante (per voi come per lui) andare a scoprire l’asilo prima del suo inizio ufficiale. Preparatevi qualche giorno prima andandoci regolarmente e passandoci dei momenti con i vostri bimbi,perché sarà il suo futuro “terreno di gioco”.

All’asilo

È finalmente di iniziare! La pulizia del bambino è stata controllata e avete capito come infilare il body? Allora tutti pronti per delle nuove avventure!

Pensate a scambiarvi informazioni preziose sui momenti in cui è sveglio o in cui dorme il bambino con la maestra referente. Ogni elemento ha la sua importanza e le maestre a occuparsi meglio dei vostri figli. Cosa che dovrebbe comunque rassicurarvi!

Dopo questo primo momente dell’accoglienza, viene intonata una filastrocca dalle maestre e arriva il momento di salutarli. I vostri figli potranno iniziare così con i primi laboratori e giochi. E poiché si sa che scoprire il mondo che li circonda scava un buco profondo negli stomaci, arriva poi il momento del pranzo, seguito dl riposino… Dal suo risveglio, il vostro bimbo sarà riportato insieme agli altri compagni e gli sarà data la merenda. Infine, gli saranno proposti altri laboratori nel resto del pomeriggio, per intrattenerlo fino al vostro arrivo!

Potete farlo!

Ecco qui i nostri ultimi consigli affinché l’adattamento si svolga il meglio possibile! Lavorate su voi stessi affinché trasmettiate solo delle onde positive al bambino e, per far sì  che entrambi possiate approcciarvi in modo sereno al distacco, dimenticatevi il vostro lato da mamma chioccia! Non dimenticate che le maestre che si occuperanno dei vostri bimbi sono delle professioniste, date loro la vostra fiducia per essere completamente rilassati! Infine, per preparare un po’ il terreno, iniziate a lasciare i vostri bimbi per qualche ora al giorno ai vostri parenti. Un’altra buona ragione per prendervi un po’ di tempo per voi! 😉

Forza, tranquillizzatevi! Ripetetevi che da qui a qualche anno i periodi delle vacanze scolastiche non saranno più quelli a cui pensate… 😂

Il grande momento è arrivato: è l'ora di iniziare l'asilo!